Informazioni

Un vasto assortimento di parrucche pronte.
La possibilitá di provare le parrucche in un ambiente riservato, senza contatti diretti con altri clienti.
Orario flessibile concordato con appuntamento per poter offrire alla clientela un servizio migliore.
Parcheggio pubblico antistante l'ingresso del laboratorio.
Sala espositiva e sala di prova raggiungibili senza barriere architettoniche.

Parrucca detraibile per chemioterapia

Sono "teoricamente" detraibili le spese sostenute per l'acquisto di una parrucca, che si è resa necessaria a seguito di un ciclo di chemioterapia.
Esse beneficiano pertanto dello sconto Irpef previsto per le spese sanitarie. Parere dell'Agenzia delle Entrate fornito con la risoluzione 9/E del 16 febbraio 2010.
In questo caso, la parrucca ha la caratteristica di spesa sanitaria, in quanto corregge un danno estetico conseguente ad una patologia e, contemporaneamente, è di supporto in una condizione di grave disagio psicologico.

Alcune regioni prevedono forme di risarcimento a favore di chi deve portare la parrucca per motivi medico-sanitari.
Consigliamo di rivolgerVi ad un CAAF o commercialista in fase di dichiarazione dei redditi.

Per qualsiasi richiesta di detrazione, deduzione, o risarcimento occorre produrre una fattura.
Quando facciamo una vendita emettiamo sempre ricevuta fiscale o, se richiesta, fattura.

Attenzione, in fattura la parrucca viene descritta come "PARRUCCA" e non come "PRESIDIO MEDICO CHIRURGICO" perchè di fatto non lo è.

Tipi di parrucche e lavorazioni

Le nostre parrucche sono realizzate con capelli sintetici di qualitá (Kanekalon) per garantire un aspetto naturale, o con capelli veri.

Esistono diversi metodi di lavorazione delle parrucche (vedi schede successive), i piú diffusi sono:
lavorazione monofilamento,
lavorazione a tessitura.