PRIVACY

Informativa ai sensi del d.lgs. 196/2003 - Codice della Privacy e artt. 13 e ss. Reg. UE n. 679/2016 (GDPR)
Spett.le Cliente, desideriamo informarLa che, il d.lgs. 196/2003 (Codice della Privacy) e gli artt. 13 e ss. del Reg. UE 679/2016 (GDPR) applicabili a partire dal 25 maggio 2018, prevedono la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati.
Ai sensi del Regolamento indicato, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela dei Suoi dati personali e dei Suoi diritti, nel pieno rispetto dei principi generali definiti nel Codice della privacy e di cui all’art. 5 del predetto Regolamento GDPR.
A tale riguardo Le forniamo le seguenti informazioni:

1) Titolare
Il titolare del trattamento dei dati personali è la ditta Danilo Petrini.

2) Finalità del trattamento
I Suoi dati personali, raccolti tramite contatto diretto, o e-mail, o tramite sito internet aziendale, saranno trattati esclusivamente per le seguenti finalità, strettamente connesse e strumentali al perfezionamento del rapporto, all’adempimento delle obbligazioni inerenti il contratto stesso, alla prestazione del bene/servizio fornito. In particolare:
- per una efficace gestione dei rapporti contrattuali, compresa la fase di istruttoria precontrattuale;
- per l’inserimento delle anagrafiche nei data base informatici aziendali;
- per la tenuta della contabilità;
- per la gestione degli incassi e pagamenti;
- per la gestione delle spedizioni;
- per adempiere agli obblighi previsti dalle norme di legge civilistiche e fiscali, dai regolamenti, dalla normativa comunitaria;
- per l’accertamento, l’esercizio o la difesa dei propri diritti in sede giudiziaria.

3) Modalità di Trattamento
Il trattamento dei dati è eseguito attraverso strumenti informatici (supporto magnetico, elettronico o telematico) e/o supporti cartacei, ad opera di soggetti autorizzati e responsabili, impegnati alla riservatezza, con logiche correlate alle Finalità e comunque in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati, in paesi dove si applichi il GDPR.

4) Natura della raccolta dei dati e conseguenze di un eventuale mancato conferimento
Il titolare, nell’espletamento delle sue attività, richiede al Cliente:
- i dati generici/comuni:
dati anagrafici, ragione sociale, codice fiscale e/o partita iva, quando la persona giuridica del Cliente coincida con una persona fisica (Ditta Individuale);
dati anagrafici, identificativi e di contatto del legale rappresentante;
dati anagrafici, identificativi e di contatto dei referenti interni;
dati anagrafici e identificativi dei dipendenti del Cliente;
dati bancari: IBAN e dati bancari/postali ad eccezione del numero di carta di credito;
Dati di traffico telematico: IP di provenienza.

Il Titolare, nell’espletamento delle sue attività, NON richiede al Cliente:
- i dati particolari:
Sono quei dati dai quali possono desumersi informazioni discriminanti sull’interessato (dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona).
- dati giudiziari:
sono quei dati personali relativi a condanne penali e ai reati o a connesse misure di sicurezza trattati sulla base dell’articolo 6, paragrafo 1, che prevede la liceità del trattamento sulla base di un consenso espresso dell’interessato, quando il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte, all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso, quando il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare.
Ogni variazione dei Suoi dati personali o del soggetto che esprime il consenso ci sarà tempestivamente comunicata a Sua cura.

5) Destinatari dei dati e comunicazioni
I Suoi dati personali, correttamente acquisiti e trattati, potranno essere comunicati e trasmessi dal Titolare a soggetti terzi incaricati di svolgere o fornire specifici servizi strettamente funzionali all’esecuzione del rapporto contrattuale e per le finalità sopra indicate, anche mediante trattamenti continuativi.
A titolo meramente esemplificativo indichiamo alcuni soggetti:
- persone fisiche e giuridiche, in qualità di autonomi Titolari, (studi di consulenza legale, amministrativa, fiscale, società di revisione, istituti bancari per la gestione degli incassi e dei pagamenti, società di factoring o di recupero crediti, corrieri e spedizionieri, etc.) nei casi in cui la comunicazione risulti necessaria per le finalità sopra illustrate;
- collaboratori e dipendenti appositamente autorizzati e nell’ambito delle relative mansioni;
- Società del Gruppo, co-Titolari o nominate Responsabili del trattamento;
- Fornitori esterni, nominati Responsabili del trattamento, di cui il Titolare si avvale per l’erogazione di servizi ai sistemi informatici e/o consulenze aziendali.
- Soggetti verso i quali sia obbligatoria la comunicazione ai sensi di specifiche disposizioni di legge nazionale e/o comunitaria;
L’elenco completo dei Responsabili e dei soggetti terzi a cui vengono comunicati i Suoi dati è disponibile presso la nostra Sede.
Può richiederne copia scrivendo al Responsabile Protezione Dati.
Il Titolare qualora dovesse servirsi di fornitori di beni e/o servizi aventi sede in Paesi Terzi al di fuori dell’Unione Europea, e dovesse trasferire dati personali verso tali Paesi Terzi, il trasferimento verrebbe effettuato in conformità ai requisiti di legittimità previsti dagli art. artt. 42-44 d. lgs. 196/03e artt. 44-47 Reg. Ue 679/2016
L’elenco dei dati trasferiti e dei paesi terzi di destinazione potrà essere richiesto al Responsabile Protezione Dati.
I dati personali non sono soggetti a diffusione.

6) Conservazione dei dati
I dati personali saranno conservati per il tempo strettamente necessario al corretto adempimento delle finalità indicate al precedente punto 2) e nel rispetto degli obblighi di legge in materia di conservazione documentale (es. 10 anni per le fatture, per i contratti).

7) Diritti dell’interessato
In qualità di interessato del trattamento dei Suoi dati personali il Cliente ha e potrà esercitare in qualsiasi momento i seguenti diritti:

- il diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano e, in tal caso di ottenerne l’accesso e copia di essi. A meno che non sia altrimenti richiesto dalla legge applicabile, il Titolare potrebbe rifiutarLe la possibilità di ottenere detta copia nel caso in cui ciò possa ledere i diritti e le libertà altrui;
- il diritto di ottenere l’indicazione:
dell’origine dei Suoi dati personali;
delle finalità e modalità del trattamento dei Suoi dati personali;
della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
degli estremi identificativi del titolare e, se nominati, dei responsabili e del rappresentante privacy;
dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati;
- il diritto di ottenere:
l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione dei Suoi dati;
la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati, nei casi previsti dalla legge applicabile;
la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali nei casi previsti dalla legge;
- il diritto di opporsi, in tutto o in parte:
per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale;
- il diritto di:
revocare il Suo consenso in qualsiasi momento, qualora costituisca la base giuridica del trattamento dei Suoi dati personali, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
proporre reclamo all’autorità di controllo;
nei casi previsti dalla legge applicabile, ricevere i Suoi dati in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatici e di trasmettere tali dati a un altro titolare senza impedimenti;
- il diritto di ottenere l’attestazione che ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali abbia ricevuto comunicazione delle eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. In ogni caso, su Sua espressa richiesta potrai altresì ottenere gli estremi di detti destinatari.

8) Mancata comunicazione dei dati necessari ai fini della prestazione richiesta o mancata fornitura del consenso al trattamento dei dati personali
Qualora il Cliente non fornisca i dati necessari al completamento del modulo d'ordine il Titolare non potrà dare seguito alle prestazioni richieste e agli adempimenti che da essi dipendono art.12 2c del Regolamento 679/2016